Opzioni terapeutiche per le patologie respiratorie

L’obiettivo della ventilazione meccanica è quello di: 

  • migliorare lo scambio di ossigeno e anidride carbonica tra il sangue e l’aria nei polmoni del paziente; 
  • supportare il lavoro respiratorio del paziente1 quando non è in grado di sostenere un’adeguata ventilazione polmonare. 

ResMed offre un’ampia gamma di dispositivi per la ventilazione meccanica, sia invasiva sia non invasiva, per rispondere a diverse esigenze di trattamento dei pazienti. 

Maggiori informazioni sulle opzioni terapeutiche per le patologie respiratorie

Scopri come la ventilazione non invasiva (NIV) e la ventilazione invasiva (IV) forniscono un supporto ai pazienti che soffrono di insufficienza respiratoria.

Scopri maggiori informazioni sugli studi clinici e sulle soluzioni per la ventilazione non invasiva (NIV) domiciliare nei pazienti BPCO.

Dispositivi ResMed per la ventilazione invasiva e non invasiva

ResMed offre una gamma di prodotti indicati per l’uso domiciliare e ospedaliero.

Lumis-high-flow-therapy-ResMed-315x315

Lumis HFT

Terapia domiciliare con dispositivo ad alto flusso per i pazienti con BPCO

dispositivo-di-ventilazione-non-invasiva-lumis

Lumis

Ventilazione non invasiva personalizzata per pazienti non dipendenti dal ventilatore affetti da BPCO e altre forme di insufficienza respiratoria

dispositivo-di-ventilazione-non-invasiva-ospedale-stellar

Stellar

Ventilazione non invasiva con possibilità di ventilazione invasiva e in movimento, per pazienti non dipendenti dal ventilatore con un decorso progressivo della malattia o esigenze che cambiano nel tempo

dispositivo-di-ventilazione-non-invasiva-invasiva-astral

Astral

Ventilazione invasiva e non invasiva, con un campo di applicazione molto ampio, per pazienti non dipendenti o totalmente dipendenti dal ventilatore che necessitano di cure in fase acuta e/o a lungo termine

Bibliografia:

  1. International Consensus Conferences in Intensive Care Medicine: noninvasive positive pressure ventilation in acute Respiratory failure. Am J Respir Crit Care Med. 2001 Organized jointly by the American Thoracic Society, the European Respiratory Society, the European Society of Intensive Care Medicine, and the Société de Réanimation de Langue Française, and approved by ATS Board of Directors, December 2000