Manutenzione di dispositivi e accessori

Il dispositivo del paziente deve essere sottoposto a manutenzione per assicurare costantemente un trattamento efficace.

Manutenzione del dispositivo

sostituzione-e-riparazione-filtro-dell-aria-airsense-resmed

Per assicurare un trattamento di qualità costantemente elevata, il dispositivo del paziente deve essere sottoposto ad una manutenzione adeguata. Un filtro dell’aria ostruito, infatti, può compromettere la pressione erogata al paziente. Si consiglia di scollegare dall’alimentazione elettrica il dispositivo per la terapia del sonno una volta al mese e di pulire la parte esterna con un panno umido e un detergente delicato. Evitare di bagnare le parti elettriche.

È inoltre importante esaminare regolarmente il filtro dell’aria per verificare che non vi siano fori o polvere accumulata. Fare riferimento al manuale d’uso per consigli specifici sulla frequenza di manutenzione del dispositivo da parte del paziente.

Pulizia degli accessori

La manutenzione e la pulizia regolare contribuiscono a mantenere gli accessori del paziente in condizioni ottimali e ad affrontare l’esperienza terapeutica in modo sicuro e corretto.

Pulizia quotidiana

Scollegare il circuito dell’aria e custodirlo in un luogo pulito e asciutto fino all’utilizzo successivo.

Lavare il coperchio, la piastra e la base della camera di umidificazione smontati in acqua calda con un detergente delicato.

Sciacquare accuratamente in acqua pulita e lasciarli asciugare al riparo dalla luce diretta del sole.

 

Nota: Il coperchio, la piastra e la base della camera di umidificazione smontati possono essere lavati anche in lavastoviglie con un ciclo di lavaggio delicato o per le stoviglie in vetro (solo sul ripiano superiore).

Pulizia mensile

Pulire la parte esterna del dispositivo e dell’umidificatore con un panno umido e un detergente delicato.

Staccare la guarnizione del coperchio e lavarla in acqua tiepida con un detergente delicato.

Controllare che il filtro dell’aria non presenti fori e che non sia ostruito da sporcizia o polvere. Sostituire il filtro dell’aria se necessario.

Controllare la camera di umidificazione per verificare l’usura e il deterioramento e sostituire qualsiasi componente se crepato, consumato o forato.

 

Non utilizzare le soluzioni sotto riportate per la pulizia dell’umidificatore poiché possono causare danni e ridurre la vita utile del prodotto: 

  • soluzioni a base di candeggina, cloro, alcool o ammoniaca;
  • saponi idratanti, antibatterici o a base di glicerina;
  • agenti addolcenti dell’acqua e prodotti decalcificanti non autorizzati. 

Sostituzione di circuito e filtri

La corretta manutenzione dei componenti è fondamentale ai fini del percorso terapeutico dei pazienti con apnee del sonno. Di seguito sono riportate le linee guida per la sostituzione dei filtri del dispositivo e del circuito volte a garantire una terapia ottimale.

Con quale frequenza deve essere sostituito il circuito?

resmed-climatelineair-tube-cpap-accessory

La sostituzione del circuito è importante per assicurare il massimo comfort e dovrebbe essere fatta dopo 6-12 mesi di utilizzo.

Con quale frequenza devono essere sostituiti i filtri dell'aria?

resmed-standard-air-filters-machine-accessory

Se l’ambiente è particolarmente umido o polveroso, la durata del filtro è limitata. Si consiglia un controllo visivo mensile del filtro da parte del paziente per verificare se è necessaria la sostituzione. Ad ogni modo, il cambio deve essere effettuato ogni 6 mesi o prima, a seconda dello stato del filtro.

 

Risposte alle FAQ su dispositivi e accessori

Il mio paziente va in vacanza e non avrà un accesso affidabile alla rete elettrica. Quale potrebbe essere la soluzione?

Stai cercando un modo per aiutare i pazienti a spostarsi e a mantenere uno stile di vita attivo durante la terapia?

Perché il dispositivo del mio paziente si spegne di notte?

Può dipendere da diversi motivi. I seguenti suggerimenti dovrebbero aiutarti a individuare e a risolvere il problema.

Il mio paziente ha difficoltà ad addormentarsi quando utilizza il dispositivo. Quale soluzione posso proporre?

Abituarsi al dispositivo è un passo importante per il paziente durante il percorso terapeutico per le apnee del sonno.